Carta dei Diritti

Carta dei Diritti

 

  • Diritto a vivere una vita piena e indipendente al limite del proprio potenziale.
     

  • Diritto a una diagnosi clinica e a una valutazione accessibile, valida e accurata.
     

  • Diritto a una educazione accessibile e appropriata.
     

  • Diritto a partecipare (direttamente o tramite propri rappresentanti) a ogni decisione riguardante il proprio futuro: diritto al riconoscimento e rispetto, nei limiti del possibile, dei propri desideri.
     

  • Diritto a una abitazione accessibile e adeguata.
     

  • Diritto ad attrezzature, assistenza e servizi di supporto necessari per vivere una vita pienamente produttiva con dignità e indipendenza.
     

  • Diritto ad un reddito o assegno sufficiente a favorire in misura adeguata cibo, vestiario, alloggio e le altre necessità vitali.
     

  • Diritto a partecipare, per quanto possibile, allo sviluppo e alla gestione dei servizi erogati per il proprio benessere.
     

  • Diritto a una consulenza e assistenza appropriate per la propria salute fisica, mentale e spirituale, comprendendo l'erogazione degli interventi medici idonei e somministrati nel proprio interesse di paziente e con tutte le misure protettive necessarie.
     

  • Diritto a un lavoro significativo e a una formazione professionale senza discriminazione o stereotipo riferiti alle abilità e scelte individuali.
     

  • Diritto all’accessibilità dei trasporti e alla libertà di movimento.
     

  • Diritto a partecipare e godere di attività culturali, ricreative e sportive.
     

  • Diritto all’accesso e utilizzo delle risorse, servizi e attività locali.
     

  • Diritto a relazioni personali, compreso il matrimonio, senza sfruttamento o coercizione.
     

  • Diritto alla rappresentanza legale diretta o tramite rappresentanti, all'assistenza e alla piena protezione dei propri diritti legali.
     

  • Libertà dalla paura e dalla minaccia di reclusione non giustificata.
     

  • Libertà da maltrattamenti, abuso fisico o trascuratezza.
     

  • Libertà da abuso o uso scorretto di farmaci.
     

  • Diritto ad accedere direttamente o tramite rappresentanti a tutte le informazioni delle proprie cartelle cliniche e scolastiche.

.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per negare il consenso e lasciare questo sito clicca qui. Cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookie. Continuando ad utilizzare questo sito acconsento all’uso dei cookie. Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
x